Inverno e zuppe calde

Avete anche voi voglia di inverno e zuppe calde?? Perché noi ne andiamo matti! Possiamo dire che una delle poche gioie delle stagioni più rigide sia proprio la possibilità di degustare le zuppe calde, in qualsiasi salsa!

Certo, l’immagine di noi in casa, circondati da una coltre bianca e sommersi da romantici fiocchi che scendono dal cielo è forse un po’ idilliaca, ma in inverno assaporare una zuppa calda è un piacere che ha pochi concorrenti.

Noi del Magna e Bevi prestiamo costante attenzione ai prodotti di cui possiamo disporre per proporvi piatti unici nel loro genere, che si distinguano per la loro originalità, bontà e accuratezza.

Ecco perché le nostre zuppe sono proposte esclusivamente nei mesi invernali! Per sfruttare al meglio la disponibilità di quegli ingredienti che risultano così essere freschi e genuini; i nostri lavori  migliori?

Senza dubbio la zuppa di broccoli e arzilla, un’antica ricetta della tradizione romana del ‘700 che noi del Magna e Bevi abbiamo fatto nostra per far sì che tutti voi possiate inebriarvi in questo mare di sapori e odori.

Gli ingredienti principali sono brodo di pesce, ali di razza e broccoli romaneschi e, una volta uniti insieme, esalteranno in maniera irripetibile il profumo intenso del mare; a chi avesse invece gusti più tradizionalisti e un palato più classico proponiamo la ribollita sette ore.

Perché si chiama così? Perché tante sono le ore necessarie a preparare tale zuppa i cui ingredienti principali sono fagioli cannellini, cavolo nero, cavolo verza…

La terza zuppa (ma non per bontà)  che il Magna e Bevi vi propone è la nostra zuppa di orzo e funghi in cui i due sapori si mischiano in un’apoteosi di gusto e raffinatezza: il sapore e il profumo dei funghi esaltato da una cottura lenta nella fagioliera di terracotta…GNAMM, provare per credere!